Questo sito contribuisce alla audience di
Auto elettrica presentata in Fiera
Basta, In Evidenza, News in Primo Piano

L’auto del futuro è già fallita: ex Om, 190 lavoratori a rischio

Il progetto era stato finanziato grazie a un accordo di programma da 36 milioni di euro con Regione e governo

Basta, In Evidenza

Il disagio economico e sociale che stanno vivendo migliaia di famiglie siciliane non è più tollerabile

Le catene le ho messe anche io per sostenere i lavoratori della Formazione Professionale di Siracusa, di Ragusa e di

Idee, In Evidenza

L’alternanza #scuola lavoro servirà a creare i cittadini e i #lavoratori di domani

Se la Riforma della scuola è riuscita a creare momenti di dialogo tra istituti e imprese è già un grande

News in Primo Piano

Buco nei conti e dipendenti senza stipendio. Così muore Campitello, la Cortina del Molise

Soltanto di stipendi arretrati, ben oltre 200mila euro. Sono i crediti vantati dai lavoratori di Funivie Molise, senza soldi da

News in Primo Piano

L’imprenditore che licenziò gli operai che protestavano sotto casa sua dovrà riassumerli

I due lavoratori della DR Motor Company SpA licenziati (Filippo Esposito e Angelo Pinelli), per ingiusta causa, devono essere reintegrati. Lo

In Evidenza

Gli operai della Fiat di Nola scrivono a Marchionne: “vogliamo lavorare, sappiamo fare bene le automobili”

Una lettera aperta al presidente della Fiat ed all'amministratore delegato del Lingotto, è stata scritta da un gruppo di lavoratori

In Evidenza

L’azienda chiude e l’operaio si chiude in una bara

Si è chiuso in una bara, per protesta, davanti alla Prefettura di Salerno. La singolare iniziativa è stata messa in

Un like a Resto al Sud

Start Franchising

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top