Questo sito contribuisce alla audience di
In Evidenza, L'oro del Sud

“5×7 – Il paese in una scatola”: tra Napoli e San Paolo del Brasile, Citoni regista dei due mondi

Prima a Napoli e poi a San Paolo del Brasile. “5x7 – Il paese in una scatola”, documentario realizzato in

In Evidenza

Lacedonia, giuria d’eccezione per “1801 passaggi”: prorogata la scadenza del bando

Una settimana in più per partecipare a “1801 passaggi”. Proroga fino alle 23:59 del 22 settembre, infatti, per il bando

In Evidenza, iSud

Lacedonia, torna il concorso di fotografia documentaria “1801 passaggi”/ IL BANDO

Torna a Lacedonia “1801 passaggi”, concorso di fotografia documentaria organizzato dall’associazione LaPilart, che nel novembre prossimo conoscerà la sua terza

In Evidenza, Storie del Sud

Sanità, anche il Sud ha le sue stelle: la storia di Giorgia tra emozione ed eccellenza

Chi l’ha detto e dov’è scritto che per curarsi e avere risposte dalla sanità si debba andare fuori regione, spesso

In Evidenza, Visto dal Sud

Lacedonia, il Mavi alla conquista del Veneto: menzione speciale al documentario di Citoni

Menzione speciale. E’ il riconoscimento che il documentario “5x7 – il paese in una scatola”, di Michele Citoni, ha ricevuto

In Evidenza, Visto dal Sud

Lacedonia, Citoni porta il Mavi all’Etnofilmfest

Il Museo Antropologico Visivo Irpino di Lacedonia arriva in terra veneta. Sarà presente alla dodicesima edizione dell’ETNOFILMFest, festival dedicato al

In Evidenza

Lacedonia, delirio per i Pink Sonic: la Montecristo Produzioni porta la grande musica in alta Irpinia

Partiamo dalla fine. Perché è sempre il finale a decretare il vero esito di uno spettacolo. E quei minuti interminabili,

News in Primo Piano

Irpinia, viaggio (senza Gps) tra le città itineranti che dai terremoti insegnano a rialzarci

Quando ho capito davvero che c’è  sempre “vento forte tra Lacedonia e Candela” non sapevo in quale angolo d’Italia meraviglioso

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top