Questo sito contribuisce alla audience di
Talenti

Le capanne di Mondello hanno pudore dei propri segreti

Gli abitanti di Palermo vanno in villeggiatura a Mondello, agglomerato di seconde case che si trova a sette chilometri dal

Idee, In Evidenza

Un bambino, un insegnante e un libro possono cambiare la Sicilia

"Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo". Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare

Basta

Il killer della mafia diventa scrittore. E finisce sul Guardian

I diritti cinematografici sono stati opzionati ancor prima che il libro uscisse e l'interesse suscitato anche all'estero non esclude una

In Evidenza

L’amore incondizionato di Pietrangelo Buttafuoco per la sua “Buttanissima Sicilia”

Ieri, come oggi, come domani. La "Buttanissima Sicilia" di Pietrangelo Buttafuoco potrebbe essere un non luogo, risparmiato dal tempo. Se

In Evidenza

Palermo ricorda Chinnici, il giudice buono

Un minuto di silenzio avvolge il chiostro della galleria d'Arte moderna di Piazza Sant'Anna: è Palermo che ricorda Rocco Chinnici,

In Evidenza

La Calabria della ‘ndrangheta e del risveglio

Metti un libro, Io Parlo, scritto dalla giornalista Francesca Chirico, fondatrice del blog stopndrangheta.it. Metti una serata di inizio estate

In Evidenza

Leggete questo libro per scoprire le scelte che non avete fatto

Il libro che voglio segnalarvi oggi si intitola 'Le scelte che non hai fatto' ed è uscito a un giorno

Idee

Piccola immensa patria mai perduta perché mai davvero abitata

Il libro di Antonio Errico, ‘Viaggio a Finibusterrae‘, ultimo di una produzione assai ricca sia nel campo della narrativa che

In Evidenza

Vi spiego perché dovete leggere “Tutti dicono che sono un bastardo”

La prima, primissima, sensazione che si ha leggendo “Tutti dicono che sono un bastardo. Vita di Charles Bukowski” di Roberto

In Evidenza, Talenti

Il “Gioco Pericoloso” di Bari

Difficile attribuire il sesso a una città. Se si dovesse farlo per Bari non ci sono dubbi: è femmina. Femmina

Talenti

Le due giovani scrittrici che raccontano l’amore senza bugie

La mia infanzia si è consumata tra le strade di un piccolissimo paese. Tra noi bambine il peso di una

Idee

Cambiare il Sud per cambiare l’Italia

Venerdì sera ho partecipato alla presentazione del libro di Francesco Lo Giudice, “Cambiare il Sud per cambiare l’Italia”. Il contesto

In Evidenza

L’amore ai tempi del terremoto

Il terremoto interiore che fa da specchio al terremoto "naturale": esce in libreria, in occasione del quinto anniversario del sisma

In Evidenza

In Puglia ci sarà una biblioteca per bambini in ogni ospedale

"Il bambino non va mai privato dei propri diritti all'apprendimento" e per questo "creare una biblioteca in un luogo emblematico

Talenti

«Fuori dal sogno faceva freddo», la straordinaria vita sportiva di Pietro Mennea

Un anno fa moriva Pietro Mennea, il migliore atleta italiano di tutti i tempi e, anche per questo motivo, ri-leggere

Idee

Giuliani, la caserma Diaz e la ferita mai rimarginata

Ri-leggere oggi Genova sembrava d’oro e d’argento riapre una ferita che non si è mai rimarginata. Una ferita con il

In Evidenza

Valentino, l’imperatore della moda, visto da Foggia

Un giornalista ha portato a Foggia l’eleganza di un grande stilista con un libro. Dall’unione di vere testimonianze di chi

In Evidenza

La Londra conquistata degli italiani. Tra sogni, successi ed errori

La storia della nostra emigrazione nel Regno Unito è fatta di successi e capitomboli dei connazionali nella capitale inglese. E c'è

In Evidenza

Dodici racconti da regalare a Natale, per fare del bene

Dodici racconti diversissimi tra loro. Dodici racconti come le ore del quadrante di un orologio per sfidare il tempo e

Idee, In Evidenza

Il risveglio dalla puzza che soffoca il Sud. In viaggio con Pino Aprile

II Mezzogiorno raccontato da Pino Aprile nel suo ultimo libro, “Il Sud Puzza, Storia di vergogna e di orgoglio” (edizioni

Un like a Resto al Sud

 ATTENZIONE 

Si avvisano tutti i gentili utenti di www.restoalsud.it e delle nostre pagine Social che, per motivi non dipendenti dalla nostra volontà, stanno arrivando email contenenti virus informatici dall’indirizzo di posta elettronica di Resto al Sud che invitano ad aprire un file compresso *.zip contenente un virus (riconosciuto ed eliminato comunque dai migliori antivirus), simulando una risposta ad una mail propria o di terzi ed inserendo il testo del mittente per intero.
Vi esortiamo quindi a STARE MOLTO ATTENTI alle email di questo tipo e a non aprire mai l’allegato in esse contenuto.
Grazie mille e buona giornata.

Top